FORMAZIONE PRIMARIA LM85 BIS

Laurea abilitante Scienze della Formazione Primaria

CORSO DI LAUREA LM-85 BIS

Pagina informativa – percorso non attivo con Università telematiche

Il corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria LM-85 Bis risponde alle esigenze di coloro che hanno una forte motivazione a lavorare in ambito scolastico ed educativo, ed è strutturato in modo da abilitare il laureato a poter insegnare nelle scuole dell’infanzia e nella primaria.

Crediti: 300 – Durata corso: 5 anni

    SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA LM-85 BIS

    Sono molte le Università che hanno attivo il corso di laurea magistrale a ciclo unico in Scienze della Formazione Primaria (LM-85 bis).
    I posti complessivi a disposizione vengono pubblicati dai singoli atenei nei propri bandi di partecipazione.

    Ricordiamo che la condizione per essere ammessi è l’iscrizione ai test d’accesso e rientrare nei posti disponibili.
    Il laureato LM-85Bis, conseguito il titolo, potrà accedere all’insegnamento nella scuola dell’infanzia e in quella primaria.

    Compila il Form per ricevere le informazioni sull’accesso al 3° anno come da norme.

    OBIETTIVI FORMATIVI

    I laureati in questa area di studio devono possedere solide conoscenze teoriche e competenze operative nelle scienze pedagogiche e nelle metodologie didattiche. Inoltre vantano una preparazione di base nelle discipline filosofiche, sociologiche e psicologiche, messe in stretta connessione con la formazione generale.

    Conoscono le problematiche educative nelle loro diverse dimensioni, compresa quella di genere. Il corso di laurea a ciclo unico in Scienze della formazione primaria ha come obiettivo preparare insegnanti di scuola primaria che sappiano implementare negli alunni e alunne il desiderio di sapere motivandoli/le alla conoscenza.

    Offre, quindi, una formazione teorica e pratica sugli ambiti disciplinari oggetto degli insegnamenti previsti dalle indicazioni programmatiche e una preparazione specifica per l’accoglienza e l’integrazione degli alunni con disabilità.

    SBOCCHI PROFESSIONALI

    Professioni:
    Formatore, istruttore , operatore socio-pedagogico, esperto di e-learning, tutor nei servizi di formazione, orientatore scolastico, orientatore professionale, animatore ludico, animatore ludico sportivo per bambini, educatore nei nidi, educatore nelle comunità infantili, educatore in ambito giudiziario, formatore nei servizi di sostegno alla genitorialità, educatore nelle strutture prescolastiche, educatore nelle strutture scolastiche ed extrascolastiche, insegnante.

    TEST D’ACCESSO LM-85 BIS

    Si tratta di un corso di laurea della durata di 5 anni, abilitante per l’insegnamento nella scuola dell’infanzia e nella primaria e prevede un accesso a numero programmato (previsto eventuale scorrimento anche sui non idonei), previo il superamento di un test di ingresso (TOLC).

    Modalità test di accesso di 80 domande distribuite tra le varie materie oggetto del TOLC da svolgere in 150 minuti, distribuite nel seguente modo:

    • 40 domande di competenza linguistica e ragionamento logico;
    • 20 domande di cultura letteraria, storico-sociale e geografica;
    • 20 quesiti di cultura matematico-scientifica.

    «Il futuro si costruisce un giorno per volta»

    Materie di studio

    Ogni Ateneo pubblica i piani di studio con le materie che verranno approfondite durante il percorso di Laurea

    L19 Scienze dell’Educazione e della Formazione:
    pedagogia generale e sociale, storia della pedagogia, didattica e pedagogia speciale, pedagogia sperimentale, discipline filosofiche, discipline psicologiche, antropologia, sociologia, storia della filosofia, psicologia dello sviluppo, psicologia dell’educazione, istituzioni di diritto pubblico, diritto amministrativo, geografia, storia moderna e contemporanea, storia del cristianesimo e delle chiese, scienze infermieristiche generali, cliniche e pediatriche.

    Materie di studio di LM85 BIS Scienze della Formazione Primaria:
    elementi di chimica, istituzioni di diritto pubblico e legislazione scolastica, storia della scuola e delle istituzioni educative, psicologia dello sviluppo, linguistica italiana (grammatica), didattica generale, fondamenti e didattica della matematica, geografia, pedagogia sociale, metodi e didattiche delle attività motorie, teoria e metodi di programmazione e valutazione scolastica, complementi di geometria, disegno ed educazione all’immagine, storia della musica, pedagogia sperimentale, letteratura per l’infanzia, psicologia dell’educazione, neuropsichiatria infantile e disturbi di apprendimento, antropologia culturale, didattica della lingua italiana, educazione ambientale, biologia generale e dello sviluppo

    LAUREATI L-19

    Regolamento accesso agli anni successivi:

    “I laureati nella classe L-19 Scienze dell’educazione e della formazione in possesso dei requisiti minimi di cui all’ art. 9 c.1 del D.M. n. 378 del 09/05/2018, accertati dall’Università in considerazione dei contenuti dei programmi di esame, previo superamento della prova di ammissione, sono ammessi al terzo anno del Corso di laurea magistrale quinquennale a ciclo unico in Scienze della Formazione Primaria Classe LM-85 bis”;

    DECRETO MINISTERIALE

    Il 9 Maggio 2018 è stato approvato il Decreto Ministeriale 378 che chiarisce che:

    “I laureati nella classe L-19 Scienze dell’Educazione e della Formazione in possesso dei requisiti minimi di cui al comma l, accertati dall’università in considerazione dei contenuti dei programmi d’esame, previo superamento della prova di ammissione, sono ammessi al terzo anno del corso di laurea magistrale quinquennale a ciclo unico in Scienze della Formazione Primaria, classe LM 85 bis.”

    Dunque, coloro che posseggono una laurea in Scienze dell’educazione e della Formazione appartenente alla classe L-19 che presenti alcuni requisiti minimi, accertanti dall’università, e previo superamento della prova di ammissione, sono ammessi direttamente al terzo anno del corso di laurea in scienze della formazione a ciclo unico.

    I requisiti minimi

    I requisiti minimi che la laurea triennale nella classe L-19 Scienze dell’Educazione e della Formazione deve soddisfare sono indicati nell’allegato B del suddetto decreto.

    In particolare, la laurea deve soddisfare i seguenti requisiti minimi che possono essere acquisiti in forma curriculare, aggiuntiva o extra-curriculare:

    • almeno 10 CFU nei SSD M-PED/01 e/o M-PED/02 con contenuti specifici sull’infanzia 0-3 anni;
    • almeno 10 CFU nei SSD M-PED/03 e M-PED/04 con contenuti specifici sull’infanzia 0-3 anni;
    • almeno 10 CFU nei SSD PSI/01 e M-PSI/04 con contenuti specifici sull’infanzia 0-3 anni;
    • almeno 5 CFU nei SSD SPS/07 oppure SPS/08 con contenuti specifici sull’infanzia 0-3 anni;
    • almeno 5 CFU in almeno due dei SSD MED/38, MED/39, MED42 oppure M-PSI/08 con contenuti specifici sull’infanzia 0-3 anni;
    • almeno 5 CFU di laboratori nei SSD M-PED/01, M-PED/02, M-PED/03, M-PED/04, M-PSI/04 con contenuti specifici sull’infanzia 0-3 anni;
    • almeno 10 CFU di tirocinio, di cui almeno il cinquanta per cento delle ore di tirocinio diretto svolto presso i servizi educativi per l’infanzia di cui all’articolo 2, comma 3 del decreto legislativo n. 65 del 2017.

    RICONOSCIMENTI CARRIERA

    COMPILA IL FORM PER RICEVERE INFO

    Al termine della compilazione verrà inviata una mail
    “Scienze della Formazione Primaria” LM85 BIS abilitante all’insegnamento

    COMPILA IL FORM PER RICEVERE LE INFO

    Al termine della compilazione riceverai una mail (verificare anche in spam)